Cantina Ciavolich, vini che raccontano l’Abruzzo

A Loreto Aprutino per conoscere l’affascinante storia della famiglia Ciavolich

I Ciavolich erano dei mercanti di lana che nel ‘500 arrivarono in Abruzzo stabilendosi a Isola del Gran Sasso e Miglianico, successivamente tra il ‘700 e ‘800  divennero proprietari terrieri iniziando la coltivazione dei vigneti. Con il passare degli anni l’azienda Ciavolich è diventata un punto di riferimento per la qualità dei suoi vini non solo in Abruzzo ma anche nel mondo, grazie a Chiara Ciavolich oggi proprietaria della cantina che ci ha accompagnato in una bellissima passeggiata nella sua tenuta.

 

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*