Didier Mariotti, ex Maestro di cantina di Mumm, passa a Veuve Clicquot

La fonte della notizia è la stessa Maison Veuve Clicquot che ha annunciato l’entrata in azienda di Didier Mariotti a partire dal 26 agosto 2019. Mariotti si occuperà del reparto vinificazione accanto a Dominique Demarville, attuale Chef de Caves, sino alla fine dell’anno per un periodo di transizione, prima di essere nominato Chef de Caves e Wine Director a partire dal 1 gennaio 2020.

Didier Mariotti, 48 anni, esperto del settore Food & Beverage ed enologo, ha dedicato la propria vita lavorativa allo Champagne e ai vini. Ha iniziato la sua carriera con Nicolas Feuillatte ed è stato quindi nominato vice responsabile della vinificazione presso la Maison G.H. Mumm, dove nel 2009 è stato promosso responsabile della vinificazione.

Didier Mariotti apporterà il suo talento e la sua esperienza, arricchendo così i quasi 250 anni di storia degli eccezionali vini della Maison Veuve Clicquot.

Jean-Marc Gallot, Presidente e CEO di Veuve Clicquot, ha così commentato: “Vorrei ringraziare molto sinceramente Dominique Demarville per il suo grande contributo negli ultimi 13 anni. Grazie a lui la qualità dei nostri vini è riconosciuta all’unanimità, così come l’influenza della Maison in tutto il mondo”.

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*