In vino vanitas

Il vino, come un vestito, calza a pennello.
Sandro Veronesi, il patron del gruppo Calzedonia punta sul vino per diffondere nel mondo il binomio Italia e qualità.
Nasce “Signorvino” una catena di enoteche dove possiamo trovare il meglio della selezione enologica italiana ad un prezzo molto ponderato. L’appeal del vino è indiscutibile e se si sceglie il meglio, anche se come dice lo stesso Veronesi, “le etichette sono migliaia”, lasciando intuire che la scelta potrebbe essere allargata a tante etichette meritevoli , ma purtroppo ora escluse per motivi logistici, il vino non può che essere la scommessa del futuro.
Amante del vino, Veronesi adesso si è tuffato in questo progetto muovendosi a passi lenti, con un chiaro progetto espansionistico, tante etichette, di decine di cantine italiane, senza trascurare nessuna tipologia, per far si che il progetto possa essere replicato in tutto il globo, soddisfacendo trasversalmente tutti i palati.
All’interno delle enoteche è possibile degustare vini e mangiare qualcosa, comprare una bottiglia ed essere seguiti da un esperto, questo quando la scelta diventa difficile tra le centinaia di etichette. Tutte le grandi aziende sono presenti, ma Signorvino ha anche scelto tantissime piccole realtà emergenti che producono eccellenze. Un premio quindi alla costanza delle aziende affermate e alle meritevoli novità.
Non manca lo spazio dedicato ai produttori, con serate di degustazione dove i vini saranno “raccontati” da chi li crea, per rendere davvero unica e speciale una serata in compagnia.
In definitiva un format che racconti l’Italia, la sua storia, il suo vino e in alcune occasioni gli italiani che lo producono.

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*