L’Amarone “new look” di Cantina Seiterre delizia i palati cinesi

Anna Rizzi, co owner dell’azienda nata nel 1877, spiega il successo al QWine. “E’ una nostra re-interpretazione, più fruttato, molto morbido e delicato: lusingati e orgogliosi  del premio”.

 

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*