Si alza il sipario sul Merano Wine Festival

Dieci commissioni d’assaggio, oltre 500 aziende vinicole selezionate tra nazionali e internazionali, oltre 100 aziende italiane di alta gastronomia. Questi sono solo alcuni dei numeri del Merano Wine Festival, in programma dal 7 al 10 novembre 2014 nello splendido palazzo liberty situato nel centro di Merano, la perla turistica dell’arco alpino. Grandi vini e alta gastronomia racchiusi in un concetto semplice e chiaro: “eccellenza vera”.

Il Merano WineFestival è uno spazio strutturato, all’interno del quale sono state create sezioni specifiche, direttamente dedicate a precisi settori di interesse. Ecco le sezioni di quest’anno:

Cult2014: una novità assoluta nel panorama delle manifestazioni dedicate al vino. Fortemente voluta da Helmuth Koecher, Cult2014 presenta in contemporanea i 40 produttori di vino più prestigiosi d’Italia. Un’occasione per conoscere da vicino una selezione prestigiosa, carica di storia e di valori.

bio&dynamica: la natura, con i suoi ritmi e le sue logiche definisce vini che chiamiamo biologici, biodinamici e naturali. Questi vini hanno assunto negli anni un profilo e un’identità sempre più precisi. Una visione, una filosofia, un sapore che trovano la massima attenzione nel nostro festival.

Culinaria: alta gastronomia come parametro indispensabile per accedere a questa stimolante sezione. Una scelta ragionata di prodotti di livello assoluto, un viaggio tra i migliori e più esclusivi della grande tradizione gastronomica italiana ed internazionale.

Chef’s Challenge: dentro lo spettacolo dello show-cooking c’è sempre una grande scuola a dettare i gesti e le scelte di grandi cuochi. Passaggio inevitabile per ogni evento gastronomico, l’appuntamento racconta come sia possibile realizzare alta cucina attraverso la professionalità di grandi cuochi.

Beer Passion: il sapere artigiano diventa birra. Importante voce nel settore delle bevande, la birra diventa sempre di più occasione di realizzare un prodotto di grande livello, curato e pensato come vero e proprio status, uno stile di vita. La nostra selezione è, come sempre, ricca ed esaustiva.

Club Excellence: il prezioso lavoro di portare in Italia il meglio della produzione vinicola mondiale. Scelte vincenti e lavoro certosino, cura del particolare e capacità di intuire quali sono e saranno le inclinazioni del gusto degli intenditori. Un sezione importante, un ponte tra Merano e il mondo.

Wine Master Classes: degustazioni guidate di vini prestigiosi. Accompagnare, con competenza e passione, alla conoscenza di un vino, definendone ogni tratto sia organolettico sia territoriale. In un certo senso, questa sezione potrebbe essere definita “l’officina del MWF”.

GourmetArena: la tensostruttura di 300 metri che costeggia il Kurhaus è la sede della nostra proposta food, ma anche dei consorzi vinicoli, della birra, dell’attrezzeria da cucina. La parte estrema è la sede dei nostri show cooking.

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*